Millefoglie con crema diplomatica e fragole

Millefoglie con crema diplomatica e fragole

Millefoglie di pasta sfoglia con crema diplomatica e fragole fresche un dessert molto primaverile e molto delicato, ma con tantissimo dolcezza.

Ingredienti:

  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 confezione di fragole

Per la crema diplomatica:

  • 2 uova
  • 70 gr di zucchero
  • 20 gr di farina o amido di riso
  • 200 gr di latte
  • scorza di limone q.b.
  • 250 gr di panna fresca

Per decorare:

  • 50 gr di cioccolato fondente
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Tagliare la pasta sfoglia in 12 rettangoli.

Cuocere per 20 minuti a 180 °C.

Portare ad ebollizione il latte.

In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero e poi aggiungere l’amido o la farina. Incorporare mescolando molto bene.

Continuando a mescolare, aggiungere del latte, poco per volta, alla crema ottenuta.

Una volta incorporato tutto il latte, sempre tenendo mescolato, aggiungere la scorza di limone e portare ad ebollizione per un minuto.

Lasciar raffreddare la crema pasticcera in una bacinella coperta a contatto con della pellicola in modo che non si formi una crosticina in superficie.

A parte montare della panna fresca, fredda da frigo.

Una volta che la crema pasticcera è raffreddata inserire la panna fresca montata mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla.

Tagliare le fragole a fettine.

Dividere in due ogni rettangolo di pasta sfoglia così da ottenere due strati.

Comporre la millefoglie alternando la pasta sfoglia, la crema pasticcere, le fragole e per ultimo la pasta sfoglia.

Far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.

Spolverizzare con zucchero a velo e cioccolato fuso.

Conservare in frigorifero.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina Facebook così sarai sempre aggiornato. Allora clicca QUI e metti MI PIACE, grazie!Millefoglie con crema chantilly e fragole

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.