Piadina romagnola

piadina romagnolaE’ la prima volta che preparo le piadine in casa e credo che d’ora in poi non le acquisterò più perché oltre ad essere una ricetta molto facile e veloce che non necessita di tempi di lievitazione o di riposo (in circa 20 minuti si hanno delle piadine morbide dentro e croccanti fuori), il gusto è tutto un’altra cosa. Farcitele con gli ingredienti che più vi piacciono o gustatele tagliandole a specchietti per servirle come “pane” durante le vostre cene o per accompagnare degli stuzzichini negli aperitivi. Questa versione è light e leggera perché preparata con l’olio anziché con lo strutto.

Ingredienti per 6 piadine:

  • 250 gr di latte
  • 100 gr di olio extra vergine d’oliva
  • 500 gr di farina
  • 2 cucchiaini di lievito istantaneo per preparazioni salate (bustina gialla Paneangeli)
  • 10 gr di sale

Procedimento:

Intiepidire leggermente latte e olio (non devono essere caldi).

Aggiungere la farina, il lievito e il sale e impastare fino ad avere un panetto omogeneo.

Ricavare dall’impasto 6 palline di uguali dimensioni e coprirle con della pellicola trasparente per evitare che si secchino.

Nel frattempo su un foglio di carta forno (per non aggiungere altra farina) stendere ogni pallina con il matterello in uno spessore sottile, coprite anche questi con della pellicola trasparente o con uno strofinaccio in attesa della cottura.

In una padella antiaderente e ben calda cuocete un disco di piadina alla volta da entrambi i lati. Girate la piadina dall’altro lato dopo che avrà formato le bollicine e la parte sottostante sarà ben dorata.

Conservate le piadine tra dei fogli di carta forno per mantenere tutta la loro umidità.

Potete preparare le piadine in anticipo e scaldarle per qualche minuto prima di farcirle e servirle.

Il giorno dopo saranno ancora gustose.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina Facebook così sarai sempre aggiornato. Allora clicca QUI e metti MI PIACE, grazie!

piadina romagnolapiadina romagnola

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.