Focaccia integrale ai semi

 

Eccomi qui dopo mesi e mesi a pubblicare un nuovo video, che effettivamente nuovo non è, basti pensare che Emma era piccina piccina e non aveva ancora quei riccioli ribelli che a noi piacciono tanto. Viola era solo una piccola coccinella dentro di me 🙂 il che lo rende tutto molto emozionante… Ma tra una cosa e l’altra impegni vari da mamma e una gravidanza un po’ complicata, è stata lunga riuscire a sistemare ed editare questo video, dal momento che è sempre mio marito che si deve subire questo tipo di lavoro.

La ricetta è quella della FOCACCIA INTEGRALE AI SEMI che avevo pubblicato mesi fa, una ricetta sana grazie alla farina integrale e ai semi che contengono moltissime proprietà nutritive, semplice e veloce perfetta per accompagnare piatti di verdure per un pasto light e sano. Negli aperitivi potrete tagliarla a quadratini e servirla con gli stuzzichini.

Ingredienti:

  • 200 gr di acqua tiepida
  • 30 gr di olio extra vergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 450 gr di farina integrale
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di semi di papavero
  • 1 cucchiaio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di semi di lino
  • 20 gr di acqua+ 20 gr di olio evo
  • sale grosso rosa q.b.

Proprietà dei semi:

  • Semi di papavero: manganese, calcio, acido linoleico (Omega 6) vitamina E, proteine.
  • Semi di girasole: ricchi di carboidrati e proteine ma poveri di grassi. Vitamine: B, D e E; acidi grassi essenziali tra cui il linoleico; minerali: ferro, potassio e magnesio; Oligoelementi: zinco, cobalto, rame e manganese.
  • Semi di lino: acidi grassi omega 3, sali minerali, proteine, lipidi, acido linoleico, fibre e proprietà antiossidanti.

I semi oltre che a essere perfetti per la panificazione possono essere inseriti in insalate e yogurt.

Procedimento:

Sciogliere il lievito di birra e lo zucchero nell’acqua tiepida e aggiungere anche l’olio.

Unire la farina integrale, il sale, tutti i semi e impastare con i liquidi e il lievito preparati precedentemente.

Impastare fino ad ottenere un’impasto liscio, se dovesse risultare troppo secco aggiungere dell’acqua, poca per volta, oppure se risultasse morbido, aggiungere dell’altra farina.

Formare una palla e metterla in una ciotola coperta con della pellicola per 1 ora.

Al raddoppio del volume, foderare una teglia, possibilmente dai bordi alti con della carta forno, ungere la base con dell’olio e poi stendere la pasta con le mani. Con i polpastrelli creare degli avvallamenti tipici delle focacce. Preparare un’emulsione di olio e acqua e spennellarla in modo abbondante sulla superficie della focaccia in modo che nella seconda lievitazione non si secchi. Infine cospargere con il sale grosso rosa.

Lasciare lievitare in forno spento per circa 2 ore o finché avrà raddoppiato il volume.

focaccia integrale ai semi

Cuocere a 200 °C per circa 25 minuti, fino a quando risulterà dorata e leggermente resistente in superficie.

Lasciar intiepidire e servire 😉

Una volta raffreddata è possibile congelarla così sarà pronta in ogni momento.

Ecco il video della ricetta…Buon appettito!!!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina Facebook così sarai sempre aggiornato. Allora clicca QUI e metti MI PIACE, grazie!

focaccia integrale ai semi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.